Consiglio comunale: Stanziamenti causa COVID-19

Zogno – Consiglio comunale del 26 maggio 2020 Partiamo subito da alcune considerazione importanti utili a definire i nostri interventi nello scorso consiglio comunale del 26 maggio 2020 e che valgono in ogni circostanza. Il ruolo politico della maggioranza è quello di governare. A lei compete la decisione finale su ogni aspetto della cosa pubblica, Leggi di piùConsiglio comunale: Stanziamenti causa COVID-19[…]

poliambulatorio

LETTERA APERTA

PRIMA LA SALUTE PER IL POLIAMBULATORIO DI ZOGNO Ai medici di Medicina Generale Ai Medici di Medicina del Lavoro e dello sport Ai Pediatri di Famiglia Agli infermieri Ai servizi sociali Agli Amministratori Comunali e sovracomunali Agli Operatori ASST Agli Imprenditori del territorio Ai Parroci  Ai Cittadini di Zogno Egregi, in qualità di consiglieri comunali Leggi di piùLETTERA APERTA[…]

Quale futuro per il lavoro a Zogno. Vogliamo risposte.

Lo vogliamo ripetere al”infinito e non ci stancheremo mai di dire che non ci stiamo a rimanere, in stand by in questa emergenza COVID, nell’attesa che tutto si risolva e avere il resoconto su scelte fatte senza un minimo di coinvolgimento del nostro gruppo costituzionalmente ammesso a partecipare alla Cosa pubblica del nostro Comune. Quindi Leggi di piùQuale futuro per il lavoro a Zogno. Vogliamo risposte.[…]

Interrogazione su analisi situazione sanitaria del territorio di Zogno per Covid-19.

Non ci stiamo a rimanere in stand by nell’attesa che tutto si risolva e avere il resoconto su scelte fatte senza un minimo di coinvolgimento del nostro gruppo costituzionalmente ammesso a partecipare alla Cosa pubblica del nostro Comune. Da qui questa prima interrogazione per conoscere e CERCARE di partecipare.  Sig.ra Sindaco Selina Odette Fedi Consiglieri  Leggi di piùInterrogazione su analisi situazione sanitaria del territorio di Zogno per Covid-19.[…]

Auspichiamo una sanità pubblica a modello persona.

Sanità e COVI19: il modello Lombardia Premessa: Perché in questo articolo parliamo di regione Lombardia? Cosa ha a che fare con il nostro mandato politico riferito al solo territorio di Zogno? Le potenzialità della sanità pubblica dei cittadini di Zogno dipendono quasi esclusivamente da scelte fatte dalla regione Lombardia. In questa emergenza COVID è corretto Leggi di piùAuspichiamo una sanità pubblica a modello persona.[…]

Come ci dobbiamo comportare dal 14 aprile al 3 maggio.

Nella prima serata di venerdì 10 aprile, il Presidente Conte ha aperto la conferenza stampa nella quale spiega il DPCM appena firmato. Anche in questo caso si parla di un decreto intermedio. Nel nuovo documento si trovano un adeguamento delle misure già in essere e la proroga delle stesse posta al 3 maggio. Durante il Leggi di piùCome ci dobbiamo comportare dal 14 aprile al 3 maggio.[…]

Scontro Regione Lombardia e ordine dei medici.

Per anni la Lombardia è stata il fiore all’occhiello in ambito economico e sanitario. Anni nei quali nessuna emergenza di pubblica sanità si affacciava all’orizzonte rivelando, come invece sta succedendo ora, che il gigante bello e ricco in realtà ha le gambe di argilla. Il susseguirsi dapprima della guida Formigoni e poi di quella Maroni Leggi di piùScontro Regione Lombardia e ordine dei medici.[…]

Ai consiglieri di Zogno: MUOVIAMOCI

Al Sig.a sindaco Selina Fedi e a tutti i consiglieri di Zogno Zogno 03 aprile 2020 Buongiorno. In una situazione drammatica come l’attuale, ci sentiamo spaesati e impotenti di fronte ai numeri di contagiati e morti per COVID19 nel nostro comune, ma nel medesimo tempo siamo desiderosi di conoscere meglio, dalle istituzioni, la reale situazione Leggi di piùAi consiglieri di Zogno: MUOVIAMOCI[…]

COVID-19 – Decreto salva economia.

Ieri sera si è concluso il Consiglio dei Ministri che ha varato il decreto Liquidità. Giuseppe Conte, con i ministri dell’economia e dell’istruzione, ha spiegato i provvedimenti straordinari. La manovra è stata definita la “nostra potenza di fuoco” poiché sono stati stanziati ulteriori 400 miliardi di euro per le imprese. Spiega Conte “200 miliardi per Leggi di piùCOVID-19 – Decreto salva economia.[…]

COVID-19 in Lombardia. Perplessità nella gestione?

I sindaci di Bergamo, Brescia, Cremona, Lecco, Mantova, Milano e Varese hanno posto al presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, quattro domande. Interrogativi, pensiamo, comune a tutti viste le disparità tra regioni sull’operato dei presidi. Perché non disponiamo a sufficienza di mascherine certificate? Perché il numero dei tamponi effettuati nella nostra regione è più basso Leggi di piùCOVID-19 in Lombardia. Perplessità nella gestione?[…]